Deferite 5 persone per ricettazione a San Vito

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno deferito in stato di libertà 5 persone, fra cui 3 minori, segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, per il reato di ricettazione in concorso.



Gli stessi sono stati sorpresi su via Latiano a bordo di un pulmino di proprietà di uno degli indagati mentre erano intenti a trasportare all’interno del mezzo un ciclomotore di marca Malaguti, privo di targa e di documenti, nonché con numero di telaio abraso. In relazione alla provenienza e al possesso del ciclomotore, considerata l’assenza dei documenti e le abrasioni dei numeri identificativi, non sono state fornite dagli occupanti plausibili giustificazioni, pertanto è stato sottoposto a sequestro per i successivi accertamenti finalizzati all’individuazione del legittimo proprietario.


Condividilo sui social