Furto di tubi di scolo presso la chiesa Santa Maria della Mercede

A distanza di 10 giorni, dopo il furto di parti di tubi di scolo, ai danni della chiesa di San Michele, i ladri di questo prezioso metallo questa volta hanno preso di mira la parrocchia di Santa Maria della Mercede.



Venerdì mattina, ci si è accorti dell’accaduto, infatti sulle due facciate laterali della chiesa, erano state asportate parti in rame dei tubi di scolo dell’acqua piovana.


Condividilo sui social