Il docufilm “Atto di Fede” proiettato a San Michele Salentino

Bello incontrare persone che sono andate via ma investono sul proprio territorio.
Vado a San Michele Salentino. Proiezione pubblica del docufilm ATTO DI FEDE del regista Vittorio Antonacci, prodotto da Rosario Altavilla con il patrocinio del Comune di San Michele Salentino. Senza pregiudizi né aspettative. Ci vado per guardare.
Ci trovo un ‘indagine sulle nostre tradizioni religiose a metà tra fede e folklore. 



La banda, la festa del santo, la peregrinatio Mariae, il madonnaro.
Ci trovo la fatica e la poesia dei mestieri di chi sta dietro agli eventi religiosi.
Ci trovo la genuina partecipazione di una comunità intera ai preparativi della festa. 
Ci trovo l’accoglienza del forestiero. Poco importa che sia Maria, il bandista o l’artista di strada. Per tutti c’è lo stesso rispetto. Poco importa che non si tratti di fede ma di socializzazione del nostro bisogno di sacro. La festa è per tutti e dentro la festa, in questi tempi che consumano tutto e propagandano l’odio a basso costo, rinasce il senso di una comunità accogliente, disposta alla pazienza, al sudore, alla solidarietà, alla cooperazione per un piccolo miracolo di felicità. 


Condividilo sui social