Al via i festeggiamenti per la Madonna della Fontana

Secondo la leggenda, il 14 settembre 1310, il principe Filippo d’Angiò di Taranto durante una battuta di caccia si spinse nel largo bosco che si spandeva a nord della Villa del Salvatore.  Accompagnato da patrizi tarantini e molti signorotti dei casali vicini, venne informato di un evento prodigioso: un cacciatore, mastro Elia Marrese, dopo aver snidato una cerva che si abbeverava ad una fonte, scoccato il dardo, aveva rischiato la vita perché la freccia era tornata inspiegabilmente indietro. Il principe ordinò di aprire un varco nella boscaglia e, tra sterpi e roveti, fu rinvenuta, sui resti di un’antica cripta, l’immagine della Madonna col Bambino, divenuta poi Madonna della Fontana, Patrona della Città. Filippo d’Angiò decise di far costruire sul luogo del rinvenimento una chiesa.

Il 14 settembre, a distanza di 709 anni da quel ritrovamento, la comunità di Francavilla Fontana si stringe, con rinnovato orgoglio, intorno alle proprie radici ed onora la sua Santa Patrona.

Dalle 7.00 i quartieri cittadini saranno meta delle bande musicali Giuseppe Verdi, Città di Oria, Giuseppe Chimienti di Montemesola e Antonietta Amico di Ceglie Messapica che faranno respirare a tutti i residenti l’aria della festa con un giro di banda. È prevista la sosta nei pressi dell’Ospedale civile “Dario Camberlingo” per un saluto e un augurio rivolto agli ammalati e al personale medico e sanitario in servizio.

Alle 10.30 si celebrerà nella Basilica Minore Maria SS del Rosario la solenne messa pontificale presieduta dal Vescovo Mons. Vincenzo Pisanello. Alle 11.45 confluiranno in Piazza Giovanni XXIII le bande musicali dopo il loro giro nei quartieri cittadini.


Alle 12.00 in Piazza Umberto I angolo Corso Umberto I, si terrà la cerimonia di incoronazione della statua in marmo della Madonna della Fontana alla presenza del Sindaco Antonello Denuzzo, del Vescovo Mons. Vincenzo Pisanello, del Rettore della Basilica Minore del SS Rosario Mons. Alfonso Bentivoglio e del Presidente del Comitato Festa Patronale Piero Balsamo.

Dalle 17.30 alle 21.30 in Piazza Dante #efestiasia – Pop Experience, visite guidate esperienziali nel borgo in festa, scoprendo volti popolari, “custodi” del sapere immateriale della festa (durata 90 minuti) a cura di Puglia Pop Experience & APS TRASI!. Alle 18.00 in Piazza Umberto I Concerto del Premiato Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana.




Alle 19.00, dopo la consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco alla statua della Madonna della Fontana, prenderà il via la solenne processione per le vie  cittadine accompagnata dall’Associazione Musicale “Giuseppe Verdi”. L’avvio della processione sarà salutato con il lancio di palloni aerostatici.

Alle 20.00 in Piazza Umberto I concerto serale del Premiato Gran Concerto Bandistico Città di Francavilla Fontana con la direzione del maestro Ermir Krantjia.

Alle 24.00 in contrada Canale, zona Parapallo, spettacolo pirotecnico offerto da FerMetalSud di Giuseppe Cavallo.


Condividilo sui social