Coronavirus. E’ scomparso Vittorio Convertino

Di Angelo Saracino

Questo brutto dannato virus, se pur a distanza, colpisce ancora una volta la nostra comunità.
Dopo essere stato per diversi giorni in ospedale a Verona, ci ha lasciato Vittorio Convertino 64 anni, un uomo buono, generoso e altruista , un nostro concittadino che gestiva la pizzeria Sale&pepe a Cavaion Veronese.



Veniva spesso a San Vito e nonostante la sua assenza dal paese da più di 35 anni, come raccontano gli amici, i ricordi dell’infanzia trascorsa, venivano sempre ricordati con una certa emozione.
Tutta la comunità Sanvitese si associa al dolore che ha colpito la moglie Luciana e i suoi due figli nonchè tutti i parenti di San Vito dei Normanni.

Ciao Vittorio


Condividilo sui social