San Vito dei Normanni. Divieto di avvicinamento alla parte offesa.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un’ordinanza di divieto di avvicinamento, emessa dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 46enne del luogo.



Il 46enne è responsabile di maltrattamenti in famiglia, fatti commessi nel territorio di Brindisi nel periodo maggio 2019 – giugno 2020 e il 3 novembre 2020, in danno della convivente.


Condividilo sui social