Era stato sorpreso in Romania alla guida di un’autovettura in stato di ebrezza e senza patente, colpito di mandato di arresto europeo.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un mandato di arresto europeo, emesso dalle Autorità della Romania, nei confronti di un 32enne di origini romene residente a San Vito dei Normanni, poiché l’uomo è risultato colpevole di guida in stato di ebbrezza e guida senza patente di veicolo non immatricolato, reati commessi in Romania.



Dopo le formalità di rito, il 32enne è stato tradotto presso la casa circondariale di Bari.


Condividilo sui social