E’ partito il progetto “Una famiglia per fido”

E’ partito il progetto “Una famiglia per fido”, voluto da OIPA Brindisi volontari di San Michele Salentino, con il supporto dell’Amministrazione comunale e dell’assessora Rosalia Fumarola, e della Polizia Locale.

Il progetto permetterà ai cani randagi o che si trovano nei canili convenzionati e di proprietà del Comune, di vivere temporaneamente in una famiglia, prima di trovare adozione.



L’obiettivo è cercare di arginare il fenomeno del randagismo, diffondere la cultura di una convivenza possibile tra umani e animali, coinvolgendo il territorio in questa “missione”, privati e aziende, grazie alla disponibilità dei volontari che tanto hanno fatto in questi anni e tanto sono ancora pronti a fare con il sostegno delle istituzioni.

Sulla App “MySanMicheleSalentino” è possibile scaricare il bando e la convenzione per potersi “candidare” ad offrire uno stallo ad un cane o un gatto e regalare loro tante coccole.
(Video realizzato da Michele Racioppi)

https://sanmichelesalentino.mycity.it/notizie/393044/amministrazione-polizia-locale-oipa-insieme

Qui il video del progetto.


Condividilo sui social