sabato, Giugno 22, 2024
Dalla Provincia

Ennesimo incendio a Torre Guaceto, questa volta a bruciare è il Canneto

Ennesimo incendio nell’area della riserva di Torre Guaceto, di origine dolosa: qualcuno avrebbe appiccato il fuoco a un ammasso di rifiuti in plastica, per lo più bottiglie di plastica, le fiamme si sono estese nel giro di poco di tempo all’interno di una porzione gestita dal consorzio, bruciando ettari di canneto.



 

A dare l’allarme, attorno alle 15, è stato lo stesso personale del consorzio di gestione dell’area, impegnato nell’attività di monitoraggio della zona, potenziata con l’inizio della stagione stiva, proprio allo scopo di prevenire azioni incendiarie. La chiamata alla centrale operatuva dei vigili del fuoco è stata immediata. Sono partite subito due squadre. Il vento di levante ha alimentato le lingue di fuoco che hanno mangiato la fascia a monte della Riserva di Torre guaceto, quella che costeggia il canale Reale, a duecento metri circa dalla superstrada che collega Brindisi a Bari. Le fiamme hanno anche lambito la strada che conduce a Torre Regina Giovanna. Fuoco e fumo sono stati visibili dalla strada. Diverse sono state le telefonata i vigili del fuoco.


Condividilo sui social