sabato, Giugno 22, 2024
Dalla Provincia

Partono gli esami di maturità

Mercoledì 20 giugno al via gli esami di maturità. Appuntamento tanto atteso e temuto per quei studenti che hanno terminato il quinto anno delle superiori. In questi giorni si sono fatti sondaggi per capire gli argomenti della prima prova scritta, quella di italiano. Le tracce di questa prima prova partita alle 8:30 sono le seguenti: Giorgio Bassani, con un brano sulle persecuzioni razziali, tratto dal suo libro più famoso “Il giardino dei finsi-contini”, Alcide De Gasperi e Aldo Moro per il tema storico, per il tema di ordine generale il 70° anno della costituzione, per il saggio o articolo di giornale, il Ministero Dell’Istruzione propone invece, i volti della solitudine con una poesia di Alda Merini per il componimento artistico-letterario, masse propaganda per quello storico-politico, e il dibattito bioetico sulla clonazione per il tecnico-scientifico e la creatività per quello socio-economico.

Poco prima dell’inizio è arrivato il messaggio dell’istruzione Marco Bussetti, che ai microfoni di Rai Radio1, ha detto agli studenti, “non fate prendervi dal panico per la maturità, anzi, bisogna vivere nel migliore dei modi possibile e determinati nel dare il meglio”.


Condividilo sui social