domenica, Luglio 21, 2024
San Michele Salentino

13^ Selezione-Concorso: eletti i miglior vini dolci pugliesi in abbinamento al Fico Mandorlato

In occasione della 21^ Edizione del Festival del Fico Mandorlato si è tenuta a San Michele Salentino la 13^ edizione del concorso-selezione: “I migliori vini dolci di Puglia incontrano i Fichi Mandorlati”.

La Selezione-Concorso riservata alle aziende vitivinicole pugliesi ha visto, dopo un’attenta valutazione da parte di una giuria tecnica e popolare, il riconoscimento del miglior vino dolce pugliese in abbinamento al Fico Mandorlato.

La Selezione-Concorso, promossa dal Comune di San Michele Salentino ed organizzata da Hortus Puglia ed AIS Puglia – Delegazione di Brindisi, si è tenuta domenica 27 agosto 2023 nell’ambito del Festival del Fico Mandorlato di San Michele Salentino con la massima trasparenza e sotto gli occhi dei visitatori presenti.



La commissione di degustazione è stata volutamente composta da tecnici e da “comuni apprezzatori del vino”, per cogliere una valutazione più ampia che tenga conto anche del giudizio del consumatore, ed ha visto la presenza del Presidente Emerito AIS Puglia Vito Sante Cecere,  Coordinatore dott. Rocco Caliandro, Delegato Brindisi AIS Puglia, del Consigliere AIS Puglia Somm. Prof Antonio Giovane, del Presidente Hortus Puglia ed organizzatore Pierangelo Argentieri, della giornalista Antenna Sud Roberta Epifani e della “Vox Populi” Maria Guadalupi.

“L’iniziativa – spiega il Consigliere AIS Puglia Somm. Prof.  Antonio Giovane che l’ha ideata 13 edizioni fa – si prefigge l’obiettivo di valorizzare i vini dolci, passiti che si abbinano armonicamente al dessert e soprattutto ai prelibati fichi mandorlati di San Michele”.

“Poter abbinare e valorizzare due prodotti principi del nostro territorio, il Fico Mandorlato ed i vini dolci, passiti, è un obiettivo che ci poniamo da sempre come Associazione Italiana Sommelier perché seminare conoscenza, cultura enogastronomica ci consentirà di raccogliere qualità ed amore dei prodotti della nostra terra; – sottolinea il Delegato di Brindisi dell’AIS Puglia Rocco Caliandro –è davvero curioso veder sul podio diverse espressione del nostro territorio, dal Primitivo, al Nero di troia all’Aleatico nelle versioni dolci, un potenziale enorme per la nostra meravigliosa Puglia.”

I campioni sono stati rigorosamente anonimizzati e la degustazione è avvenuta alla cieca con scheda a punteggio in ventesimi che ha considerato due aspetti: armonia dell’abbinamento ed originalità del vino.

Tutte le fasi della degustazione sono state supportate dal responsabile didattico Ais-Brindisi Antonio Giovane e curate dai sommelier Pietro Fina e Teresa Dadorante.

Al termine delle degustazioni con la massima trasparenza e professionalità sono stati elaborati i punteggi che hanno dato i seguenti esiti:

1° classificato: Kricò Passito di Primitivo 2018 di Cantine Paolo Leo – Sandonaci (BR)

2° classificato: Nero di Troia Passito Maccone 2019 di Angiuli Donato – Adelfia (BA)

3° classificato: Aleatico Passito 2019 delle Cantine Polvanera – Gioia del Colle (BA)

Invitiamo tutti ad assaggiare questi prelibati vini delle cantine pugliesi e di provare l’abbinamento al Fico Mandorlato, eccellenza di San Michele Salentino

Rocco Caliandro

Delegato Associazione Italiana Sommelier per Brindisi e provincia


Condividilo sui social